Lunedì 25 gennaio 2021

Questa mattina. Tutta trafelata e dopo aver accompagnato Leti a scuola, con Marta in macchina che aspetta di essere accompagnata a sua volta; Nicole in attesa della Dad e l’orario dell’inizio smartworking sempre più vicino. Alle 8,31 varco la soglia della farmacia di turno per comprare dei DPI . Davanti a me 2 persone. E penso , vabbè in un attimo passo. E invece no. La tizia davanti alla cassa, inizia a elencare, alla dottoressa di turno, delle robe dal nome astruso: ferrus, magnesium, pozione delle fate, ribus e qualcos’altro, polvere di stella cadente, ali di pipistrello, ictu oculi, lacrime di coccodrillo. La farmacista che prova a chiedere all’altra farmacia poiché, diciamola tutta, certi nomi sembrano stranini anche a lei. Ed io che aspetto. Finalmente la signora, degna di una Harry Potter made in Italy abbandona soddisfatta il negozio ed è il turno dell’altra signora. Che grida a gran voce – vorrei della vaselina ! – immaginate la faccia della farmacista? Pensate che, nonostante avesse la mascherina, l’espressione era ben leggibile dagli occhi. Uno il lunedì mattina si sveglia va in farmacia e ordina la vasellina, vabbè. Le ha ancora domandato come la volesse – in crema – ha risposto prontamente l’allegra signora. Alle 8,46 riesco a passare e a uscire. Che bizzarro inizio settimana il mio !

Informazioni su Parole Delicate

Mamma tris e coltivatrice di sogni
Questa voce è stata pubblicata in Racconti e dintorni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lunedì 25 gennaio 2021

  1. Ehipenny ha detto:

    Quando inizi il lunedì mattina e ti chiedi quante ne vedrai da lì a domenica 😅

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.